Privato - SUCCESSORIO

Eredità : quando accettarla ? Chi paga i debiti del defunto ? Come tutelarsi ?

Consulenza legale OnLine

L’avv. Emiliano Pirrone è esperto in materia di diritto successorio; è collaboratore alle cattedre di Diritto Privato e Diritto Civile dell’Università del Piemonte Orientale. Svolge attività di consulenza e assistenza legale a favore di privati che siano interessati ai temi ereditari ed intendano affrontarli con approccio professionale, per individuare soluzioni, personalizzate, espressione delle proprie volontà e dei propri diritti, nel rispetto della normativa vigente.

Prenotando una consulenza con l'avv. Pirrone sarà possibile acquisire un parere orale circostanziato per affrontare in concreto la questione di proprio interesse, conoscere i propri diritti e doveri in materia, comprendere le possibilità (o necessità, a seconda dei casi) di azione.

A partire da € 290 ( * maggiori informazioni )

Emiliano Pirrone

Emiliano Pirrone

Iscritto all'Ordine degli Avvocati di Milano dal 2017, ha proprio Studio Legale in Milano; è collaboratore alle cattedre di Diritto Privato e Diritto Civile dell’Università del Piemonte Orientale; in JusticeLaw OnLine eroga servizi in materia di: successioni ereditarie, donazioni, negozi fiduciari, intestazioni fiduciarie, atti di segregazione del patrimonio, trust, a favore di privati ed imprese.

All'apertura della successione, gli eredi sono tenuti personamente al soddisfacimento dei debiti e dei pesi ereditari.

Il principio generale in riferimento alla successione mortis causa delle passività ereditarie è la loro suddivisione pro quota tra gli eredi in piena deroga al principio della solidarietà tra condebitori.

E' utile dunque capire quando e come accettare l'eredità: se accettare puramente e semplicemente ovvero accettare con beneficio di inventario.

Il Servizio comprende una disamina generale della disciplina afferente l'accettazione della eredità e conseguentemente della disciplina afferente il pagamento dei debiti ereditari di una persona fisica deceduta. L'utilità di tale servizio, rivolto essenzialmente a privati, consiste nel capire quando e come è opportuno accettare una eredità.

Il presente servizio non comprende: - l'attività di assistenza legale stragiudiziale per interloquire con terzi e controparti; l''attività di assistenza per l'atto pubblico di accettazione dell'eredità - la predisposizione dell'invito alla mediazione - la rappresentanza in giudizio.

All'esito della consulenza l'utente interessato potrà richiedere un preventivo, personalizzato, per tali profili, che gli verrà messo a disposizione mediante area riservata.

Questa consulenza avviene:

- in forma orale: in questo caso l'utente si incontra, tramite videochat o telefonata diretta, con l'avv. Pirrone, per la durata di 50 minuti; l'incontro con l'avvocato è preceduto dalla disamina, a cura dell'avv. Pirrone, delle richieste e della documentazione che l’utente ha formulato ed allegato al momento della prenotazione; l'avvocato, durante l'incontro, espone il proprio parere e fornisce i chiarimenti concreti.

Il presente servizio viene reso dall’avvocato avendo come parametri normativi di riferimento la normativa in merito alla accettazione della eredità: artt. 470 e ss. codice civile. Il principio generale in tema di pagamento dei debiti ereditari è sancito dal combinato disposto degli artt. 752 e 754 codice civile, in riferimento ed in deroga al principio di solidarietà passiva (tra condebitori) di cui all'art. 1294 c.c. 

Sì, è sufficiente precisarlo al momento della prenotazione, tenendo presente che, in questo caso:

-l'avv. Pirrone potrebbe richiedere un'integrazione del prezzo, tenuto conto del tempo, aggiuntivo rispetto alla disamina della documentazione, che la stesura del parere per iscritto richiede;

-l'avv. Pirrone potrebbe, senza cambiare il prezzo finale, proporre all'utente, in luogo dell'incontro delle durata di 50 minuti, l'anticipazione del parere per iscritto e, quindi, un  più breve incontro di chiarimenti orali.

Si applicano, in ogni caso, le garanzie del prezzo del servizio legale previste nell'articolo 3 della Quality Policy.